berlusca2

Ventennio da dimenticare

berlusca2

Da elettore di destra, ai nostalgici di Berlusconi, suggerisco di rispondere con obiettività a queste due domande: nei 20 anni di berlusconismo in che percentuale è diminuito il potere d’acquisto dei nostri stipendi/salari e in che percentuale invece è aumentato il valore azionario e commerciale delle sue aziende?.  La differenza è talmente abissale, che neppure il suo più fanatico e/o interessato sostenitore potrà negare che il buon Silvio, che io pure avevo votato nel 2008, se n’è bellamente fottuto del Popolo e si è fatto unicamente i fatti suoi. Che poi in tema giustizia non abbia ottenuto ciò che voleva è un fatto che dipende dalla pochezza dei lecchini di cui si era contornato. 

Un commento

  1. Lois says:

    Questo post è senza ombra di dubbio interessante, nello stesso modo
    in cui tutto il il blog (http://www.giancarloperazzini.it) generalmente.
    Da affezionato, non mollate.

    approfondimento veramente interessante

Lascia un commento