VERG.

Tacere per non condividere

VERG.

Mi rivolgo al popolo della rete, non è una proposta ma con una semplice considerazione.  Mi sono convinto che la migliore risposta allo scandalo offerto dalla classe politica, allo sfoggio di povertà morale e culturale degli uni quanto degli altri, sia quella di astenersi da ogni commento, poiché in qualche modo commentare significa porsi al loro livello.

Un commento

  1. liana says:

    ………
    ‘ non serve commentare…ma il silenzio e’ costruttivo..?..chi oggi ha votato..I grillini ha la coscienza tranquilla..? mille domande..dove le risposte.. sono le solite.
    siamo un popolo di pecore..disorganizzate.. tante chiacchiere..ma siamo semopre a aspettare il salvatore b.giornata

Lascia un commento