Intrighi e delitti sull’isola

(Pilgrim Edizioni 2008)

Isola d’Elba, magica e misteriosa; festa, colori, allegria e mare sono la quotidianità di un’allegra famiglia in vacanza. Poi la morte improvvisa di un amico, morte senza eco né seguito, destinata ad essere dimenticata, cancellata, senza nessuna importanza, fa emergere legami forti, una vera e profonda amicizia che trasforma il protagonista di questa deliziosa scena familiare in un detective astuto, attento, un formidabile investigatore!
Inizia così l’entusiasmante ricerca di Marco Antonio Guerrieri tra i vissuti degli abitanti dell’isola, un viaggio tra personalità complesse, legate da un passato difficile, e da ricordi che emergono e fanno male.Una ricostruzione che odora di mirto e di mare in questo giallo all’italiana.
Un mix esplosivo che fa divorare le pagine e sentire il lettore presente, complice e vivo nell’azione.

 

 

Lascia un commento

*