SEGNO DEI TEMPI CHE CAMBIANO

MAIALE.0PENSIERO DEL GIORNO

ANNI FA I PORCI, O MAIALI CHE DIR SI VOGLIA, VIVEVANO NELLA PORCILAIA E MANGIAVANO I RESTI DEI PASTI DEL CONTADINO, ORA VIVONO IN PRESIGIOSI PALAZZI NEL CENTRO STORICO DELLA CAPITALE OPPURE IN VILLE PRINCIPESCHE, VESTONO GRIFFATI, PASTEGGIANO CON OSTRICHE CHAMPAGNE E NUTELLA, E LASCIANO I RIFIUTI AL CONTADINO.   IL PROBLEMA E’ CHE I GUSCI DELLE OSTRICHE ED I CONTENITORI DI VETRO  NON SONO COMMESTIBILI E DI CONSEGUENZA IL CONTADINO E LA SUA FAMIGLIA MUOIONO DI FAME.

Un commento

  1. liana says:

    Dove li trovi i contadini, sono spariti anche quelli,? manovalanza di colore che porta via i soldi dati a nero, esistono solo una massa di persone che sono i nostri parassiti.. peggio delle sanguisughe, che vivono in ville e palazzi non pagano tasse… il ceto medio muore come sta morendo una risorsa importante per la nostra economia le imprese a conduzione familiare,.. era linfa vitale, dove non c’erano sindacati e la produzione era alta e l’Italia aveva ripreso a produrre benessere..

Lascia un commento

*